SIMBOLOGIA OBBLIGATORIA PER CANNE FUMARIE IN METALLO

Di seguito è riportata la simbologia che deve essere presente nei componenti delle canne fumarie costruite in materiale metallico:

° EN 1856-1: NORMA DI RIFERIMENTO

° T400: Temperatura massima di funzionamento in °C

° P1: Grado di tenuta alla pressione dei fumi, sono possibili le seguenti varianti:

° N1 = Funzionamento in depressione o tiraggio naturale;

° P2 = Funzionamento in pressione positiva (max 200 Pa)

° H1 = Funzionamento ad alta pressione positiva (max 5.000 Pa)

° W/D : Classe di resistenza alla condensa

° W = Funzionamento ad umido/condensazione e a secco

° D = Solo funzionamento a secco non resistente alla condensa

°V1/V2/V3: Classe di resistenza alla condensa in funzione del tipo di combustibile

° 1 = Gas Naturale/Gas Liquido e Cherosene

° 2 = 1 + Gasolio e legna in focolai aperti

° 3 = 1 + 2 + Legna in stufe chiuse, stufe a pellets, carbone e torba

°L00000 : Definisce il materiale della parete interna. Le prime due cifre indicano la tipologia del materiale in base alle seguenti nomenclature:

°L20 = Acciaio inox AISI304

°L30 = Acciaio inox AISI304L

°L40 = Acciaio inox  AISI316

° L50 = Acciaio inox AISI316L o Acciaio inox AISI316Ti

° G : Resistenza al fuoco di fuliggine

° G = resistente all’incendio di fuliggine nel camino

° O = non resistente all’incendio di fuliggine nel camino

° 50 = Distanza del materiale combustibile dalla superficie esterna del camino indicata in mm.

In un sistema camino (es: EN 1856-1; EN 13063-1/2 ecc….) la distanza è sotto responsabilità del produttore, mentre in un camino composito, costituito da più prodotti sovrapposti, la distanza deve essere calcolata secondo EN 15287-1/2 ed è sotto la piena responsabilità dell’installatore del camino/canna fumaria.